BChainers Academy Logo

News e Consigli

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative.

Quattro paesi europei dove non si pagano tasse sulle cripto

  • Home
  • Blog
  • Quattro paesi europei dove non si pagano tasse sulle cripto
Europa e tasse sulle cripto Ipotizziamo che, dopo dure ricerche ed investimenti mirati a fronte di una strategia ben studiata, un giorno ti alzi al mattino, dai un’occhiata al saldo sul tuo wallet per scoprire così che possiedi un patrimonio che vale milioni… E ipotizziamo che questo momento non venga interrotto da una sveglia che ti ricordi di dover andare al lavoro come tutte le mattine… Sicuramente saresti sprizzante di gioia da tutti i pori, ma saltiamo questa parte di esplosione di euforia per passare subito a quella in cui ti siedi più tranquillamente in cucina e realizzi una cosa: “E ora come si fa con le tasse?!” Disperato Bella domanda quella che ti poni. Beh, se vivi in Italia sappi che dovrai pagare il 26% di tasse sulle plusvalenze dal momento in cui convertirai le tue cripto in valuta fiat. Non che questo sia un grosso problema davanti ad una “situazione” del genere ma adesso ti assale un’altra domanda: “Se vivessi in un altro paese quante tasse pagherei? Anzi! Esiste un paese qua in Europa dove non si pagano le tasse da plusvalenza sulle cripto?” La risposta che sto per darti è decisamente positiva, per tua fortuna. E adesso te ne elenco quattro: 1. SVIZZERA Panorama Svizzera Partiamo dal paese più vicino all’Italia, un paese da sempre decisamente “amico dei soldi”: la Svizzera. Sappi che qui non dovrai assolutamente pagare nessuna tassa sui tuoi sudati guadagni con le cripto, ma dovrai comunque dichiarare i tuoi redditi! Quindi decisamente promossa. Tra l’altro, Lugano è stata recentemente sotto i riflettori per aver presentato il “Plan B”, un piano che prevede l’adozione di Bitcoin, Tether (USDT) e Luga come valute a corso legale, incentivi economici per le aziende che operano nel settore cripto e blockchain, corsi di formazione universitaria sulla tecnologia blockchain e incentivi all’adozione di sistemi di pagamento che accettino le suddette cripto. E in realtà non è tutto qui. Insomma, la Svizzera si sta dimostrando un paese che abbraccia decisamente il mondo cripto. 2. PORTOGALLO Spiaggia portoghese Preferisci un paese dove puoi non pagare tasse sulle cripto mentre ti godi una colazione vista oceano dal terrazzo di casa tua? (casa pagata con i soldi che avresti dovuto versare in tasse rimanendo in Italia, ovviamente) Allora il Portogallo fa decisamente per te! Qui non esiste alcuna regolamentazione in materia cripto ed NFT… e non esiste nemmeno l’obbligo di monitoraggio (per ora). Insomma, se ti trasferissi qua potresti tranquillamente dimenticarti degli adempimenti burocratici in merito. Non male vero? 3. GERMANIA Berlino Torniamo adesso nei paesi nordici. Se ti ispira l’idea di trasferirti in Germania sappi che anche qua non pagherai nessuna tassa da plusvalenza sulle tue cripto, MA solo se detieni i tuoi asset per almeno un anno! Perciò, se intendi raccogliere profitti nel breve termine dovrai pagare le tasse, mentre se hai una mentalità da “holder” allora qua puoi andare sul sicuro. 4. MALTA Spiaggia a Malta Poteva mancare una splendida isoletta tra i paesi della nostra lista? Certo che no! Se ti piace l’idea di vivere in mezzo al Mediterraneo e nel mentre non dover nemmeno pagare le tasse sui tuoi guadagni da cripto allora accomodati pure! MA devi tenere a mente che anche qua, come in Germania, le agevolazioni sono valide solo se aspetti almeno un anno prima di vendere i tuoi asset. Se hai le “diamond hands” e ti piace stare al caldo… puoi già andare a controllare i prezzi dei voli! Ebbene Abbiamo visto quattro paesi in Europa dove puoi essere esente da tassazione sulle tue amate cripto (naturalmente solo se non lo fai per professione ma da privato cittadino eh!). Ed ora che abbiamo risposto a questa importantissima domanda, puoi tornare a dormire sonni tranquilli e investire in pace. Ragazza che dorme sonni tranquilli In questo articolo ho volutamente usato un tono leggero ma RICORDA che investire non è un gioco, bisogna sapere bene quello che si fa ed avere una strategia ben precisa per raccogliere risultati positivi nel tempo. Se senti di non avere ancora le idee chiare sulla tecnologia blockchain e le cripto, il miglior consiglio che ti posso dare è di cominciare investendo prima su di te. Regalati il nostro corso “Entry Level” se non hai ancora mosso tanti passi in questo ambiente, oppure iscriviti al corso “Introduzione alla DeFi” se vuoi approfondire le tue conoscenze per muoverti in sicurezza e tranquillità nel complesso mondo della finanza decentralizzata. Fidati, il tuo portafogli ti ringrazierà! Articolo redatto da Jason Murra

    Correlati

    News e Consigli

    Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative.

    BChainers Academy
    Via Papa Giovanni XXIII 12aConcesio (BS) 25062 ITALY |
    P.IVA: 03982190989
    +39 329 0260 509  |
    bchainers.academy |

    Privacy Policy | Cookie Policy | Termini & Condizioni


    pur sang logo

    Questo è un sito MultiLumix